Meglio Dyson V10 o V11? Ecco come scegliere il migliore

Sono i più avanzati (e costosi) sul mercato ma anche i più cliccati su Amazon, l’e-commerce numero 1 al mondo: i modelli Dyson V10 o V11 rappresentano le alternative più smart ed efficienti nel settore delle scope elettriche.

L’azienda britannica ha puntato tutto sull’autonomia, la potenza e l’usabilità dei suoi dispositivi, scalando la classifica dei concorrenti e salendo sul Monte Olimpo delle grandi case hi-tech.

D’altro canto, l’acquisto di un nuovo aspirapolvere è un affare delicato: ecco svelato il motivo per cui abbiamo deciso di passare in rassegna caratteristiche, pro e contro della V11 e della V10, nella speranza di guidarti nella scelta. 

Caratteristiche Dyson V11

Caratteristiche Dyson V11: autonomia, design e novità 

Rispetto al modello precedente, la scopa elettrica Dyson V11 è la più avanzata declinazione della tecnologia britannica.

La spazzola High Torque inclusa nella confezione si serve del sistema Dynamic Load Sensor (DLS) per regolare automaticamente la potenza di aspirazione a seconda della tipologia di pavimento.

In questo modo, puoi pulire a fondo anche tappeti e tappezzeria di vario genere senza perdere tempo per cambiare accessorio.

In aggiunta, la spazzola a rullo morbido è concepita per catturare sporco e detriti di grandi dimensioni, mantenendo una tenuta ottima su tutte le superfici dure.

Noi siamo rimasti particolarmente colpiti dai filamenti antistatici in fibra di carbonio che catturano, al contempo, anche le micropolveri invisibili. In ogni caso, il ricco comparto di accessori non è l’unico valido motivo per ordinare la Dyson V11

Nel dettaglio:

  • Pulizia potente grazie al motore digitale integrato nella spazzola che ruota fino a 360 volte al secondo. Le setole in nylon raggiungono tessuti e tappeti in profondità per catturare anche lo sporco più ostinato. 
  • Il sistema di monitoraggio integrato è gestibile col grilletto per il risparmio energetico: 120 minuti di autonomia senza nessun calo di prestazione. 
  • Il contenitore è al 40% più capiente rispetto al modello V10. 
  • La filtrazione cattura fino al 99,9% dello sporco e delle microparticelle dell’abitazione (fino a 0,3 micron). 
Differenze tra Dyson V10 e V11

Differenze tra Dyson V10 e V11

La prima caratteristica che salta all’occhio è la ridotta autonomia della scopa elettrica senza filo Dyson V10: 60 minuti a fronte del 120 della V11.

D’altro canto, se vivi in un monolocale o in un appartamento di dimensioni modeste, la batteria del modello V10 sarà più che sufficiente per sollevarti dall’incombenza della pulizia tradizionale – quella in compagnia del tuo aspirapolvere di vecchia generazione! 

A differenza della spazzola High Torque, il dispositivo precedente contiene l’accessorio Direct Drive che assicura un’aspirazione potente su tutti i pavimenti (anche sui tappeti).

Le tre modalità della V10 sono selezionabili manualmente e consentono di arrivare fino a 151 Watt di potenza grazie al motore capace di compiere 125.000 giri al minuto.

Entrambi i modelli sono inoltre dotati di mini-spazzola delicata per catturare polvere e allergeni che si depositano su superfici facilmente deteriorabili (come le persiane sottili o le tende, ad esempio). 

Sul versante tecnologico, la Dyson V11 e la V10 condividono lo stesso motore con potenza di aspirazione di 79.000g e sistema brevettato a 14 cicloni Tier Radial.

Il funzionamento è di facile comprensione: questi ultimi incanalano le microparticelle – tra cui batteri e pollini, nonché peli di animali e briciole – nell’apposito contenitore.

Dal momento che i 14 cicloni operano simultaneamente attorno a un asse centrale riescono a trattenere il flusso di polvere in modo più efficiente, senza nessun deficit.

Basti pensare al fatto che la forza centrifuga di ambo gli aspirapolveri raggiunge dai 70 km/h ai 190 km/h a seconda della modalità selezionata. Il risultato è strabiliante!

Attenzione però: il funzionamento della scopa elettrica Dyson V10 è analogico. Non sono presenti componenti intelligenti per regolare in automatico la forza di aspirazione. Sarà sufficiente controllare lo switch presente sulla parte posteriore del manico. 

usabilità Dyson V10 o V11

L’usabilità di Dyson V11 e Dyson V10 

Fermo restando che il design Dyson sia piacevole esteticamente in ambo i modelli di aspirapolveri senza fili, viene da chiedersi quale siano le differenze di utilizzo.

La scopa elettrica è infatti l’elettrodomestico più usato nel corso della routine quotidiana e, in quanto tale, deve possedere alcuni requisiti: leggerezza, facilità d’uso e comodità.

Sul piano dell’ergonomia, l’impugnatura e il grilletto delle due Dyson sono molto simili. La vera differenza risiede nel comparto smart del modello V11: ti basterà selezionare la modalità “Auto” per risparmiare batteria, aumentare l’autonomia e pulire ad ogni ora del giorno, con un occhio di riguardo alla silenziosità.

Quest’ultimo è un fattore da non sottovalutare se vivi in condominio! 

pro e contro dyson v10

Pro e contro di Dyson V10

Pro
  • 3 livelli di potenza
  • filtro HEPA sostituibile
  • tecnologia a 14 cicloni
  • base di ricarica integrata
  • ottimo rapporto qualità-prezzo
  • spazzola Direct Drive per tappeti
Contro
  • ridotta autonomia della batteria
  • mancanza di display e regolazione intelligente rumorosità
Dyson Ciclone V10 Assoluto Grande
  • La coppia motrice della bocchetta rimuove fino al 25% in più di polvere dai tappeti, rispetto al modello precedente Dyson V8 Absolute. È il nostro dispositivo per la pulizia più potente di sempre,...
  • Aspira grandi particelle e polvere fine dai pavimenti duri.
  • Si trasforma in aspirapolvere portatile. Perfettamente bilanciata per una pulizia perfetta. Raggiunge punti sotto ai mobili.

Pro e contro di Dyson V11

Pro e contro di Dyson V11

Pro
  • Prodotto versatile e leggero
  • silenziosità
  • tecnologia a 14 cicloni
  • display LCD
  • spazzola smart High Torque
  • doppia batteria intercambiabile
  • tanti accessori inclusi
Contro
  • costo elevato
Offerta
Dyson V11 Absolute aspiratore portatile Senza sacchetto Blu, Nichel
  • Tipologia: Scopa Elettrica
  • Alimentazione: Senza Fili
  • Ricaricabile: Si

Meglio Dyson V10 o V11: Verdetto

L’ultimo fattore da considerare è ovviamente il prezzo dei due aspirapolveri Dyson: dai 500 ai 600 euro per il modello V10 e dai 650 ai 750 euro per la versione più aggiornata, la Dyson V11.

In ogni caso, abbiamo buone notizie per te: se sei deciso a rinnovare il tuo comparto elettrodomestici, sappi che è in arrivo l’ultimissima e avanguardistica scopa elettrica Dyson V15.

Il lancio europeo è previsto a fine maggio, ma siamo in attesa di ricevere le ultime indiscrezioni dell’azienda britannica!

Sarà forse l’occasione giusta per abbassare il costo dei modelli precedenti o acquistare la new entry in casa Dyson? Per scoprirlo, aggiungi l’aspirapolvere che stuzzica la tua fantasia alla wishlist di Amazon e ordinala al miglior prezzo in un paio di click! Più semplice di così?

Potrebbe interessarti

Meglio Dyson o Folletto: Quale scegliere?

Dyson o Folletto? I due marchi rappresentano un punto di riferimento per i consumatori di tutto il mondo. I loro dispositivi hi-tech sono in grado di prendersi cura della tua unità abitativa garantendo qualità, efficienza e una manutenzione a portata di tutte le tasche. In questo articolo vogliamo analizzare le differenze, i pro e i…

Continua a leggere

Meglio Dyson V10 o V11? Ecco come scegliere il migliore

Sono i più avanzati (e costosi) sul mercato ma anche i più cliccati su Amazon, l’e-commerce numero 1 al mondo: i modelli Dyson V10 o V11 rappresentano le alternative più smart ed efficienti nel settore delle scope elettriche. L’azienda britannica ha puntato tutto sull’autonomia, la potenza e l’usabilità dei suoi dispositivi, scalando la classifica dei…

Continua a leggere

Meglio Proscenic P10 o P11: Migliore aspirapolvere Proscenic?

Alla ricerca di una valida alternativa alle aspirapolveri Dyson? Proscenic è l’azienda hi-tech che si prende cura della tua abitazione con elettrodomestici smart corredati da un ottimo rapporto qualità-prezzo. P10 o P11 sono i due modelli più chiacchierati del 2021: entrambi best-seller su Amazon, hanno stuzzicato la curiosità dei consumatori per il prezzo concorrenziale e…

Continua a leggere

Meglio Aspirapolvere o scopa elettrica: Quale scegliere?

Il titolo di “sovrano indiscusso delle pulizie domestiche” è spesso conteso tra un aspirapolvere o scopa elettrica. Entrambi i dispositivi sono concepiti in accordo alle più avanzate tecnologie di settore. In ogni caso, se vuoi investire su un elettrodomestico capace di soddisfare le tue esigenze nel lungo periodo, è importante comprendere le caratteristiche, i pro…

Continua a leggere

Meglio Dyson o Xiaomi: Quale aspirapolvere scegliere?

Se parliamo di Dyson o Xiaomi stiamo facendo riferimento ai due brand che possono vantare al loro attivo la produzione dei migliori aspirapolvere. Anche se i loro prodotti offrono prestazioni eccellenti, i prezzi variano di molto.  Scopriamo insieme tutte le differenze tra Dyson e Xiaomi leggendo il nostro confronto.. Dyson o Xiaomi: tecnologia ciclonica o…

Continua a leggere

Meglio Dyson o Hoover: quale aspirapolvere scegliere?

Sei alla ricerca di dispositivi all’avanguardia con cui sveltire e migliorare le tue pulizie domestiche? Dyson o Hoover sono due marchi che hanno recentemente commercializzato apparecchiature di prima scelta a prezzi competitivi.  Le moderne scope elettriche senza fili sono infatti dotate di caratteristiche inedite: filtri con cui raccogliere fino al 99,9% degli allergeni, design eleganti e impugnature ergonomiche. In questa guida…

Continua a leggere


Gianluca

Dipendente dalla tecnologia, informatico dalla nascita e smontatore cronico. La mia vita si basa sulla comodità delle operazioni quotidiane e, tra queste, la domotica ne fa parte. Casa mia è un puro concentrato di ogni tipo di gadget tecnologico pensato e creato per uno scopo preciso : "farmi vivere comodamente".  

© 2021 emeglio.it -  C.F TRSGLC89M04I470F 

emeglio.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.